Comunicati

28° Global Summit Logistics & Supply Chain: il valore di incontrarsi

L’incontro in presenza fondamentale per i professionisti
della logistica e della supply chain: attenzione ai costi e miglioramento delle performance le richieste più frequenti ai tavoli degli espositori

Nuove soluzioni, preziosi contatti, informazioni di valore e aggiornamenti in real time: questo il bagaglio che i visitatori portano a casa al termine del 28° Global Summit Logistics & Supply Chain. Soddisfazione anche tra i 46 espositori che hanno trasformato il TH Lazise – Hotel Parchi del Garda a Pacengo di Lazise (Verona) in un’autentica città delle opportunità. Per un business matching di qualità e avviare nuove proficue collaborazioni l’evento in presenza è fondamentale: ecco perché gli incontri one2one si rivelano fondamentali, tanto che in questa edizione hanno raggiunto quota 1884 gli appuntamenti pianificati.

Professionisti qualificati che hanno trovato soluzioni innovative, ancora più indispensabili in questo momento in cui il settore subisce la pressione della situazione internazionale: i plausi per l’iniziativa sono evidenti nelle parole dei partecipanti e degli espositori, raccolte nei video pubblicati sui canali social (LinkedIn, Facebook, Twitter e YouTube) del Global Summit Logistics & Supply Chain.

Sono stati 246 i direttori di società “end user” nei settori logistica e supply chain presenti e partecipi anche alle 29 conferenze che hanno animato le sale durante la due giorni gardesana con case history di primo piano come DGS con Decathlon, Overlog con The Bridge Bio, Swisslog con Viridex. La due giorni si è conclusa con la tavola rotonda “Riscrivere la logistica per un mondo nuovo” con Andrea Borioli, consulente area logistica, Alberto Spinelli, logistic and S&OP manager di Latteria Soresina, e Marco Zanolli, CEO di Zeta Value – SOS-LOGistica, moderati da Claudio Gagliardini, co-fondatore di seidigitale.com.

I Global Summit restano il palcoscenico privilegiato per le occasioni di networking anche grazie ai lunch e agli aperitivi conviviali, in totale sicurezza, che hanno moltiplicato le opportunità di business.

Per chi si fosse perso le conferenze, volesse rivederle o è interessato ad approfondire argomenti specifici può cogliere la possibilità offerta da Global Summit di vederle su glsummit.it: le conferenze degli espositori nei prossimi giorni saranno pubblicate nell’area riservata del sito sino alla fine di aprile. Per visualizzare i workshop è necessario compilare la semplice registrazione disponibile sulla pagina di iscrizione e attendere la conferma via email.

CONCORDIA PROFESSIONAL ORIENTED EVENTS

Concordia Professional Oriented Events è l’azienda specializzata nell’ideazione di eventi B2B orientati a favorire la trasmissione di conoscenze tra i partecipanti. In quest’ottica, trasmettere competenze e favorire il business tra imprese, l’azienda promuove quattro appuntamenti annuali, Global Summit, dedicati a diversi ambiti: Logistics & Supply Chain (23 e 24 marzo), Marketing & Digital (13 e 14 aprile), Ecommerce & Digital (15 e 16 giugno), HR Human Resources (19 e 20 ottobre) e Logistics & Manufacturing (17 e 18 novembre). Tutti gli eventi si svolgono sul lago di Garda, a Pacengo di Lazise (Verona)

SITO & SOCIAL

Sito https://glsummit.it/
Facebook https://www.facebook.com/globalsummit/
Twitter https://twitter.com/GlobalSummitB2B
Youtube https://www.youtube.com/channel/UCJ7_bI7ScRrMVR1AFlcPegQ

Hashtag: #GLSummit22

Global Summit Logistics & Supply Chain 2022
28° Global Summit Logistics and Supply Chain
23 | 24 MARZO 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI