10:30 - 11:00

18 Aprile 2018

Dispositivi e soluzioni in ausilio alla sicurezza per la movimentazione con carrelli elevatori

Il tema della sicurezza è di grande attualità perché le sempre più stringenti normative in quest’ambito si traducono in investimenti per la formazione degli operatori e la manutenzione degli impianti e dei macchinari. E così la scelta del carrello elevatore non è oggi più appannaggio del solo responsabile di magazzino, ma coinvolge sempre più spesso anche i reparti Sicurezza, Risorse Umane e Qualità. Parlando di carrelli elevatori e macchine da magazzino, il tema della sicurezza dei mezzi può essere sviluppato a diversi livelli. Ci sono i sistemi di prevenzione, che aumentano la sicurezza in conduzione, come le barre di contenimento laterali in assenza di cabina e sensori sulle cinture di sicurezza. Abbiamo poi i cosiddetti dispositivi passivi, che devono essere attivati dal conducente: avvisatori acustici ed ottici, telecamere e puntatori laser che aiutano nel posizionamento del carico e nel prelievo, sistemi di riduzione delle prestazioni del carrello attivabili dall’operatore oppure di pesatura che consentono di evitare di sollevare troppo peso ed elevarsi ad altezze eccessive. I sistemi attivi sono invece quelli che interagiscono direttamente con la macchina, come i dispositivi per il rilevamento ostacoli, la riduzione della velocità in condizioni particolari, la rilevazione di persone nell’area di lavoro del carrello. Maggior sicurezza può essere ottenuta anche attraverso l’utilizzo di sistemi di gestione della flotta, come OM STILL Fleet Manager, che rende possibile il monitoraggio, la raccolta e la trasmissione dei dati relativi al veicolo ed ai possibili urti.

Paolo Ghezzi, Product Manager di Still

Paolo Ghezzi

Product Manager | Still

In qualità di Product Manager Counterbalanced Trucks, Paolo Ghezzi è la figura di riferimento per la rete vendita italiana STILL per i carrelli controbilanciati, di cui cura gli aspetti tecnici e commerciali.
Si occupa inoltre di sistemi di propulsione alternativi, come le batterie agli ioni di litio, e di sicurezza nella movimentazione merci con i carrelli.

25° Global Summit Logistics & Supply Chain

10 e 11 aprile 2019

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi