Comunicati

Focus su RFID e Bluetooth Low Energy al Global Summit Logistics & Supply Chain

All’evento on line RFID Global interviene con un work-shop per raccontare l’ultima frontiera delle auto-ID technology RFID e Bluetooth Low Energy ambientate nella logistica industriale, distributiva e nella supply chain

Evento cardine B2B dedicato alla gestione dell’intra-logistica e supply chain, il Global Summit Logistics & Supply Chain accoglierà nel panel dei work-shop anche la testimonianza di RFID Global e BluEpyc, le due divisioni del Gruppo Softwork focalizzate sui sistemi RFID e Bluetooth Low Energy.

Il work-shop, previsto per il 18 novembre alle 10:00 dal titolo “Tecnologie RFID e Bluetooth Low Energy a monte della filiera del dato 4.0”, è dedicato a questi abilitatori di sistemi IoT che, posti a monte della filiera del dato (data capture), ne influenzano l’intero ciclo di vita, plasmando nuove forme di identificazione, tracciabilità e posizionamento/localizzazione.

L’identikit tecnico dell’RFID vive un percorso di continua evoluzione, con dispositivi verticali, progettati per un preciso scenario applicativo, device sempre più smart, dalle aumentate performance in termini di anti-collisione e velocità di rilevazione, e sensori incorporati nei tag RFID.

Applicato come un RFID attivo, anche il Bluetooth Low Energy abilita ecosistemi IoT: in quest’ottica, il Bluetooth LE sta crescendo nella cornice dei servizi location-based per identificare in modo univoco e tracciare in modo automatico la presenza e il transito di persone e oggetti, abilitando di conseguenza il servizio; da ciò derivano più efficienza nei tempi e metodi di lavorazione e più sicurezza dei lavoratori, come testimoniano le success story presentate.
L’intervento accompagna il pubblico lungo queste note distintive dei sistemi RFID (tag, controller, antenne e periferiche) e Bluetooth LE (Beacon, EchoBeacon e Gateway), evidenziando, tra le ultime novità di dispositivi,

  • la gamma dispositivi mobili RFID/barcode/identificazione biometrica di Chainway, di cui RFID Global ha da poco acquisito la distribuzione per l’Italia,
  • il sistema Beacon Wake-up & Activator di BluEpyc per la rilevazione precisa della presenza di item/persona, capace di acquisire il dato con accuratezza e di trasmetterlo a lunga distanza.

Tra gli scenari applicativi più ricettivi del nuovo sistema di BluEpyc, citiamo la sicurezza degli operatori in magazzino (safety): dotando l’operatore a terra di Beacon Wake-up e installando il Beacon Activator a bordo del muletto, ogni volta che il primo entra nel raggio d’azione del secondo scatta un allarme sonoro/visivo con eventuale blocco del mezzo, evitando così la collisione uomo-muletto.
Il viaggio del dato 4.0 continua nel work-shop successivo, quando FCS Solutions, Top Solution Partner di RFID Global, condurrà l’audience nelle successive tappe della filiera del dato: integrazione/elaborazione e fruizione.

Siti web di riferimento:

About RFID Global

Distributore a valore aggiunto e produttore di tecnologie RFID, NFC e BLE (Bluetooth® Low Energy), RFID Global è portavoce di 10 produttori internazionali di spicco, tra cui FEIG Electronic per i sistemi RFID passivi, con una proposta di oltre 400 prodotti a catalogo (reader e gateway, antenne, tag/transponder e Beacon, periferiche ed add-on device).
Ascoltando le aspettative del mercato e le sue continue evoluzioni tecnologiche, RFID Global introduce nel 2015 nelle sue proposte gateway reader e tag Beacon Bluetooth Low Energy (BLE), creando la nuova Business Unit BluEpyc dedicata alle tecnologie wireless & smart.

RFID Global mobile device logistic
28° Global Summit Logistics and Supply Chain
23 | 24 MARZO 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI