Interviste

Intervista a Andrea Bertozzi, Business Unit Manager SCM CoE di Gruppo Engineering

Buongiorno, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit22. Cosa vi aspettate da questo evento?

Buongiorno. Come per le precedenti partecipazioni, ci aspettiamo di incontrare aziende interessate al miglioramento ed all’efficientamento dei loro processi di supply chain, con le quali instaurare un dialogo per verificare come le nostre esperienze possano aiutarli nel percorso sia in termini di miglioramento e co-design di nuovi processi che in ambito di implementazione di nuovi strumenti informatici a supporto.

Se avete già preso parte ad altre edizioni del Global Summit, cosa avete apprezzato delle altre partecipazioni?

L’organizzazione dell’evento ci permette di incontrare i giusti interlocutori delle aziende, molto spesso portatori di esigenze già definite. Questo ci aiuta ad esprimere al meglio le nostre competenze e mostra ai nostri interlocutori che possiamo essere il partner giusto per loro.

La Pandemia di Covid19 è ormai una triste realtà da oltre due anni e come possa evolvere non è ancora noto. Cosa ritenete possa rimanere nel nostro ambito di questo evento epocale e come dovranno cambiare le aziende del settore per affrontare il rischio di altre situazioni come questa?

La Pandemia ha segnato un momento di grande rottura e cambiamento rispetto al passato. Molte delle sicurezze acquisite negli anni si sono sgretolate. Tuttavia, questo ha creato un movimento molto positivo nelle aziende verso il cambiamento: un’evoluzione dei processi di supply chain focalizzata alla velocità nelle decisioni, alla prontezza di reazione ad eventi improvvisi, il tutto supportato da strumenti di analisi dei dati sempre più efficienti. Questo cambiamento sarà utile per molti anni a venire per le nostre aziende.

Cos’è cambiato nel rapporto con le aziende vostre clienti in questo difficile periodo? Di cosa credete abbiano maggiormente bisogno e come le state aiutando?

Il rapporto di Engineering con i suoi clienti è rimasto pressoché invariato nonostante il periodo che ha messo a dura prova tutti. Certamente è cambiata la modalità di erogare servizi e la fiducia che i clienti ripongono verso i partner selezionati come noi. Oggi più di prima le aziende si affidano a società come Engineering al fine di trovare la risposta alla loro Supply Chain che, nella maggior parte dei casi, ha passato o sta ancora percorrendo un periodo molto difficoltoso. Dopo più di due anni passati nell’incertezza nella variazione continua della domanda, nella difficoltà nella gestione delle logistiche mondiali, siamo sicuri che ciò di cui hanno bisogno le aziende è la VISIBILITA’. Sembra una affermazione scontata, ma l’esperienza di questi ultimi anni ci ha insegnato che tante realtà stanno soffrendo della mancata visibilità dei mercati verso le operations e viceversa.

Cosa consigliereste ad un nuovo cliente che vi contattasse per affrontare la fase più importante della trasformazione digitale e cambiare pelle alla propria azienda? Da dove si inizia e come si procede in questo grande cambiamento?

Il consiglio che sempre più spesso ci sentiamo di dare ai nostri clienti è quello di non partire dalle tecnologie, ma dal capire se i processi e l’organizzazione sono maturi e sono allineati con gli obiettivi aziendali. Abbiamo prodotto diversi assessment in ambito Supply Chain durante gli ultimi anni e molti di questi hanno dimostrato che numerose realtà sono distanti dalle Best Practice; spesso, al fine di risolvere un problema, si è introdotto uno strumento che poi non sempre si è dimostrato essere la soluzione adatta, perché molto probabilmente la causa del problema non era ben nota. Noi siamo fermamente convinti che il percorso di digitalizzazione debba partire da una mappatura concreta della situazione attuale, con lo scopo di identificare i GAP che ci sono con le Best Practice di settore; dopo aver identificato gli obiettivi Aziendali si deve disegnare una Digital Roadmap che comprenda Processi, Organizzazione e Tecnologie.

Andrea Bertozzi di Gruppo Engineering
28° Global Summit Logistics and Supply Chain
23 | 24 MARZO 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI