Interviste

Intervista a Carlo Fois, CEO di SMART VCO CONSULTING

Buongiorno, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit22. Cosa vi aspettate da questo evento?

È il primo evento importante a cui partecipiamo quest’anno e non vediamo l’ora di confrontarci con clienti e professionisti della supply chain! Crediamo da sempre nel networking e nello scambio di opinioni che possono essere foriere di nuove idee, soprattutto in un periodo imprevedibile come questo, ricco di opportunità e con aria di cambiamenti che spaziano dallo stile di vita, ai consumi fino alla gestione delle pratiche aziendali.

Cos’è cambiato nel rapporto con le aziende vostre clienti in questo difficile periodo? Di cosa credete abbiano maggiormente bisogno e come le state aiutando?

Da anni Smart VCO Consulting supporta le aziende con servizi che combinano la consulenza specialistica e le migliori soluzioni tecnologiche per l’analisi della spesa e il contenimento dei costi. È stato quindi facile e naturale rimanere vicini ai clienti grazie alle piattaforme di teleconferenza e ai tool per la condivisione di documenti e dati. Ad esempio, i nostri clienti possono accedere a tutta la documentazione dei progetti accedendo ad un’area riservata sul nostro sito web. Le aziende hanno bisogno di essere guidate nel valutare attentamente i rischi della supply chain e mettere in pratica le azioni per contenere l’aumento generalizzato dei costi. Per il primo punto abbiamo intensificato le partnership con i migliori studi legali specializzati nel diritto dei trasporti. Per la riduzione dei costi abbiamo esteso le competenze di dominio a 30 aree di costo.

Cosa consigliereste ad un nuovo cliente che vi contattasse per affrontare la fase più importante della trasformazione digitale e cambiare pelle alla propria azienda? Da dove si inizia e come si procede in questo grande cambiamento?

La trasformazione digitale è ormai un passo indispensabile per rimanere competitivi sul mercato. È però necessario fare le giuste scelte, minimizzando i costi degli investimenti e gli impatti sull’operatività. Raccomandiamo di partire da un assesment e da una mappatura dei processi attuali per individuare le migliori soluzioni, definire un budget e predisporre un piano esecutivo con costi e tempi certi. Spesso si crede, erroneamente, che la digitalizzazione possa da sola risolvere i problemi congeniti delle aziende e dei processi. È invece una grande opportunità, oltre che un passo non rimandabile ulteriormente, a patto che si fondi su basi solide e processi ben strutturati.

In cosa ritenete che la vostra azienda si distingua davvero dalle altre e perché un visitatore del #GLSummit22 dovrebbe assolutamente sedersi al vostro tavolo per conoscervi meglio e lavorare con voi?

Qualunque sia l’ambito della supply chain che il visitatore voglia approfondire, troverà spunti di interesse, servizi e soluzioni per migliorare l’efficienza aziendale e un confronto sulle best-practice di mercato. Possiamo portare risparmi in 2-3 mesi senza costi fissi di investimento: esiste modo più semplice per migliorare l’EBIT aziendale? Dopo il gradimento dello scorso anno, confermiamo che chi ci verrà a trovare in fiera potrà beneficiare di un check-up gratuito!

Il successo dei grandi gruppi multinazionali ci insegna soprattutto una cosa: non c’è più spazio per le piccole realtà locali, a meno che queste non si specializzino, non puntino all’eccellenza e non sappiano fare rete e collaborare con altre realtà. Come può la vostra azienda aiutare le PMI a compiere questo balzo e a rimanere (o diventare) competitive?

Concordo sul fatto che il successo di un’azienda dipenda dalla sua capacità di concentrare forze e energie sul proprio core business. Che in molti settori siano in atto evidenti trend di concentrazione è palese, basti pensare alle varie fusioni ed acquisizioni che ci sono state nel settore automotive, non soltanto per quanto riguarda i costruttori di veicoli, ma soprattutto tra i produttori di componenti. Smart VCO supporta le PMI innanzitutto mettendo a disposizione i propri specialisti di dominio. Questo permette di ridurre l’impatto delle spese generali e liberare risorse utili per la crescita e l’internazionalizzazione. Lavoriamo inoltre da anni con le aziende leader di diversi settori merceologico sia in Italia sia all’estero. Possiamo quindi contribuire a migliorare la gestione aziendale attraverso il trasferimento di know-how e le best-practice di mercato. Una delle nostre abilità è quello di saper trasferire alle PMI le più avanzate metodologie di lavoro attuate dai big player, ovviamente adattandole al contesto.

Carlo Fois di Smart VCO Consulting
29° Global Summit Logistics and Supply Chain
22 | 23 MARZO 2023
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI