Logistics cafè

Intervista a Giorgio Tesorieri, Vicepresidente di Infolog SpA

Buongiorno Sig. Tesorieri, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit18. Cosa vi aspettate da questo evento ed eventualmente cosa avete apprezzato delle altre partecipazioni?
Arrivati a questa edizione ormai possiamo ritenerci “veterani” del #GLSummit18!
Le scorse edizioni ci hanno permesso di individuare le esigenze del mercato e focalizzare la direzione verso cui andrà a tendere il mondo della logistica e della supply chain. Per noi questo non è solo un evento di matching, ma è un’ottima occasione di ascolto non solo di esigenze ma anche di consigli e suggerimenti.

Quali investimenti non possono essere assolutamente rimandati per le aziende che vogliono tenere il mercato?
Per le aziende che vogliono tenere il mercato è fondamentale affidarsi a player specializzati del settore della supply chain con know how ed esperienza consolidati.
Le realtà specializzate come la nostra affiancano le aziende non solo nel miglioramento continuo delle performance fornendo soluzioni di alto livello, anche attraverso la consulenza e affiancamento per la creazione di piani di crescita aziendale.

L’Industria 4.0 sta mettendo l’uomo in un angolo, in favore delle macchine e dell’automazione, o ne sta esaltando le capacità e il valore?
L’Industria 4.0 è un modello innovativo, concreto e non rinunciabile, che porterà le imprese a decretare il proprio successo o insuccesso, in tempi dimezzati rispetto al passato. La “Smart Factory” è il modello di fabbrica automatica dove macchine, uomini e informazioni digitalizzate si muovono in modo sincronizzato in una ottica di “processo continuo e dinamico” senza sminuire la componente umana, anzi facendo leva sulle attitudini personali di ogni operatore con elevati risultati sia in termini di performance sia di soddisfazione personale.

In cosa ritenete che la vostra azienda si distingua davvero dalle altre? Perché un visitatore del #GLSummit18 dovrebbe assolutamente sedersi al vostro tavolo?
Nel 2017 ci siamo affermati come un produttori di WMS 4.0 sfruttando tutta la nostra tecnologia software WMS web 2.0 e hardware, ma in realtà sono quasi 10 anni che stiamo già fornendo sistemi coerenti con le direttive di Industria 4.0 e le relative agevolazioni.
Siamo in grado di curare un intero progetto come “main contractor” gestendo dagli aspetti tecnici e progettuali, fino al supporto degli aspetti burocratici oggi richiesti per la certificazione dei nostri sistemi.
Riusciamo a gestire avviamenti graduali a partire dalla classica Radiofrequenza, che noi chiamiamo 1D (una dimensione), fino a progetti 2D e 3D che prevedono la geolocalizzazione, la computer vision, l’auto-identificazione, fino alla integrazione di AGV, LGV, magazzini verticali e automatici multivendor. La gestione delle missioni in RTLS (real time locating system), la “realtà virtuale”, la gestione di “dispositivi wareable” e la “sensoristica IOT” è totalmente nativa nei nostri sistemi, dipartimentali o in cloud, garantendo un funzionamento affidabile unito ad una assistenza post-vendita completa.

Chiudete gli occhi e immaginate un 2018 perfetto per la vostra azienda e per il vostro settore: cosa vedete? Quali sono i sogni che vi piacerebbe vedersi avverare durante questo importantissimo anno di lavoro?
La logistica oggi come oggi rappresenta il 50% del valore di un’impresa ma le aziende ancora non se ne rendono conto. Le esigenze sempre più frammentate e la necessità di aumentare il servizio al cliente hanno reso la “logistica” una leva fondamentale per la crescita delle aziende.
Nella nostra visione di un 2018 perfetto ci piacerebbe finalmente affermare la “Logistica di magazzino come elemento trainante dell’impresa 4.0”.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 18 e 19 aprile a Bentivoglio (BO).

Interviste

Giorgio Tesorieri, Vicepresidente di Infolog SpA

25° Global Summit Logistics & Supply Chain

10 E 11 APRILE 2019

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi