Interviste

Intervista a Luciano Magiar, Country Manager Italy ProGlove

Buongiorno Luciano Magiar, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit21. Cosa vi aspettate da questo evento, finalmente di nuovo in presenza?
Per noi è molto importante poter incontrare i clienti in presenza, poiché la principale caratteristica delle nostre soluzioni è la comodità e l’ergonomia. Per tale motivo nessuna call o chiacchierata telefonica può avere la stessa efficacia di una prova fisica in presenza della soluzione.

Cosa consigliereste ad un nuovo cliente che vi contattasse per comprendere meglio le dinamiche e le opportunità offerte da Industria 4.0?
Il modo in cui ProGlove guarda a Industria 4.0 è con il focus sui lavoratori, mentre molti si concentrano ad ottimizzare macchinari e robot, noi mettiamo al centro l’uomo. Per questo motivo consiglierei di visionare il software ProGlove: Insight. Si tratta di un cruscotto che consente di avere piena visibilità dei processi logistici consentendo in questo modo di ottimizzarli rendendo più’ semplice il lavoro delle persone.

Perché un visitatore del #GLSummit21 dovrebbe assolutamente sedersi al vostro tavolo?
Perché ProGlove è una tra le aziende più’ innovative del momento nell’ambito delle soluzioni per la logistica. Chi non ha mai toccato con mano il nostro lettore indossabile superleggero (40 grammi!) non può perdere l’occasione di farlo presso il nostro tavolo. Lo stupore è garantito!

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo a Pacengo di Lazise (VR).

Luciano Magiar di Proglove
28° Global Summit Logistics and Supply Chain
23 | 24 MARZO 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI