Interviste

Intervista a Riccardo Bertelè, Sales Manager Automation di Mecalux Italia

Buongiorno Riccardo Bertelè, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit21. Cosa vi aspettate da questo evento, finalmente di nuovo in presenza?
La nostra aspettativa è di confermarci come benchmark nelle soluzioni di stoccaggio e movimentazione intralogistica.

Cos’è cambiato nel rapporto con le aziende vostre clienti in questo difficile periodo? Di cosa credete abbiano maggiormente bisogno e come le state aiutando?
Certamente un bisogno che sta emergendo prepotentemente è la necessità per le aziende di gestire la complessità, ricercando quindi partner affidabili, con forte competenza e che siano anche molto rapidi nel rispondere alle necessità.

Cosa consigliereste ad un nuovo cliente che vi contattasse per comprendere meglio le dinamiche e le opportunità offerte da Industria 4.0?
È un’opportunità unica che difficilmente verrà ripetuta, in particolare nel 2021, dove gli investimenti in tecnologia possono essere recuperati fino al 50%.

In cosa ritenete che la vostra azienda si distingua davvero dalle altre?
Qualità ampiamente riconosciuta dal mercato per le soluzioni e per il livello di servizio.

Perché un visitatore del #GLSummit21 dovrebbe assolutamente sedersi al vostro tavolo?
Per constatare di persona perché Mecalux può vantare di essere una realtà presente sul mercato dal 1966, che conta oggi 4.000 dipendenti nel mondo, presenti in 70 paesi.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo a Pacengo di Lazise (VR).

Riccardo Bertelè di Mecalux Italia
28° Global Summit Logistics and Supply Chain
23 | 24 MARZO 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI