Logistics cafè

Intervista ad Agostino Emanuele, Country Manager Italia di VGP

Buongiorno Agostino Emanuele, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit19. Cosa vi aspettate da questo evento?
Buongiorno, partecipiamo con molto entusiasmo alla manifestazione. Questa è la nostra prima volta e ci piacerebbe far conoscere la VGP, già ben nota all’estero, anche in Italia, ed entrare in contatto con possibili clienti che ricercano spazi per uso logistica e/o light industrial in posizioni strategiche nel nord / centro Italia.

Ci può descrivere la VGP e come mai avete scelto di entrare nel mercato italiano?
VGP è una delle principali società di investimenti immobiliari paneuropea in ambito logistica e light industrial. Fondata a Praga nel 1998 come realtà a gestione familiare, VGP ha oggi uno staff di circa 180 dipendenti, possiede e gestisce 51 business park in 12 paesi europei sia direttamente che attraverso VGP European Logistics, una joint venture con Allianz Real Estate.
L’obiettivo del gruppo è quello di riuscire ad offrire i propri servizi ai vari clienti seguendoli nei loro investimenti in tutta l’Europa Continentale. Lo scorso anno abbiamo trasformato VGP in una vera e propria piattaforma paneuropea, espandendoci in diversi nuovi mercati per noi fondamentali, tra cui l’Italia. Il nostro focus sono le maggiori aree produttive Italiane dove la catena di approvvigionamento e creazione del valore è fortemente integrata con quella dell’Europa Centrale e dove è stato riscontrato un aumento della domanda dovuto soprattutto alla crescita dell’e-commerce.

Qual è il primo sviluppo di VGP in Italia?

In Italia il nostro interesse ricade sulle grandi aree metropolitane del nord, zone in cui, a causa dello sviluppo dell’e-commerce la richiesta di edifici logistici è più alta. Il primo sviluppo di VGP è a Calcio (Bergamo), nel mezzo di un’area densamente popolata, dinamica, con un fitto tessuto industriale a soli 50 chilometri da Milano, 30 chilometri da Bergamo, 35 chilometri da Brescia, 65 chilometri da Piacenza e 100 chilometri da Verona. Attualmente in quest’area ci sono poche strutture industriali e VGP costruirà un immobile in grado di ospitare attività logistiche ed industriali, offrendo soluzioni su misura che vanno dai 5.000 ai 23.000 m2 di superficie affittabile, proponendo una distribuzione degli uffici flessibile. Oltre a Calcio siamo in fase avanzata di discussione per quanto riguarda l’acquisto di alcuni altri terreni sempre nel nord / centro del paese.

È possibile definire un profilo dei vostri clienti?
I clienti di VGP in tutta Europa sono oltre 200 ed includono operatori logistici, operatori dell’e-commerce e aziende industriali. Quest’ultimo gruppo rappresenta la metà del nostro portafoglio clienti e comprende fornitori e produttori del settore automobilistico – tra cui Audi, Volkswagen e BMW – e un’ampia gamma di aziende di produzione industriale leggera. Abbiamo già ricevuto diverse richieste per i nostri primi sviluppi in Italia da parte di potenziali clienti nei settori dell’e-commerce, della logistica e dell’industria leggera.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 10 e 11 aprile a Pacengo di Lazise (VR).

Interviste

Agostino Emanuele, Country Manager Italia DI VGP

26° Global Summit Logistics & Supply Chain

22 e 23 aprile 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi