Intervista ad Alessia Petrocco, Sales & Marketing Assistant di Esisoftware

Buongiorno Alessia Petrocco, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit21. Cosa vi aspettate da questo evento, finalmente di nuovo in presenza?
Buongiorno a voi ed è un piacere partecipare a questo evento dopo un anno di stop sia a livello sociale che economico.
Ci aspettiamo energia ed entusiasmo per celebrare il ritorno alla normalità! Abbiamo partecipato alle passate edizioni e crediamo che il contatto diretto stimoli il confronto e sia il primo passo per instaurare un rapporto di fiducia.

Cosa consigliereste ad un nuovo cliente che vi contattasse per comprendere meglio le dinamiche e le opportunità offerte da Industria 4.0?
Il nostro consiglio è quello di valutare le opportunità offerte dalla digitalizzazione come chiave di svolta per rimanere competitivi sul mercato con soluzioni veloci, semplici ed automatizzate. “Se non misuriamo, non miglioriamo”: la digitalizzazione dei processi logistici e della produzione rappresenta il primo passo per intraprendere un percorso di cambiamento in ottica Industry 4.0.

In cosa ritenete che la vostra azienda si distingua davvero dalle altre?
Facciamo parte di un gruppo industriale con 40 anni di esperienza in grado di fornire soluzioni chiavi in mano e su misura per ogni cliente. Il nostro è un team in grado di dialogare a tutti i livelli, specializzato nella realizzazione di soluzioni a supporto della Produzione e della Supply Chain Integrata. Le esperienze maturate in settori differenti vissuti in scenari internazionali, fanno di Esisoftware una realtà dinamica con una forte vocazione tecnologica.

Chiudete gli occhi e immaginate che sia già il 2030: cosa vedete? Quali sono le innovazioni in ambito logistico che vedete realizzate e funzionanti?
Se pensiamo al 2030, sicuramente, ci sarà una maggiore tempestività e tracciabilità delle informazioni. La tendenza già in atto è quella di avere il pieno controllo dei nostri processi (interni ed esterni) utilizzando Device Smart interconnessi in grado di compiere operazioni e controlli in Real-Time.
La rete sarà più capillare e sempre più veloce: questa infrastruttura creerà una perfetta sinergia in tutta la filiera di fornitura eliminando, di fatto, le inefficienze dovute alla mancanza di informazioni e strumenti a supporto in caso di eventi non previsti. Assisteremo a una completa integrazione del 5G che migliora la capacità di dialogo con i dispositivi IoT e questo contribuisce a una migliore tracciabilità dei prodotti. Questa tecnologia evita perdite nei trasporti, nei carichi e nei processi di picking.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo a Pacengo di Lazise (VR).

Interviste

Alessia Petrocco di Esisoftware

Global Summit Logistics & Supply Chain

01 e 02 luglio 2021

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi