Logistics cafè

Intervista ad Andrea Burchianti, Project Leader ERP, Readytec Spa

Readytec è a capo di una holding di aziende con esperienza e competenze in ambito IT, che impiegano 330 persone. Presente da oltre 30 anni sul mercato, con proprie sedi nei punti nevralgici del business in Italia, è il primo software partner TeamSystem con soluzioni a 360° per la gestione d’impresa.. La partnership con Maestrale ci consente di fornire la più avanzata soluzione di RFID integrata con l’ERP per la gestione Logistica e della Supply Chain.

Buongiorno Andrea Burchianti, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLSummit18. Cosa vi aspettate da questo evento ed eventualmente cosa avete apprezzato delle altre partecipazioni?
Nel 2017 abbiamo preso parte al Global Summit HR e in quella occasione abbiamo avuto modo di apprezzare una buona macchina organizzativa che ha permesso di accedere a incontri di qualità con il mondo dell’imprenditoria italiana.

Quali ritenete essere i trend del settore per i prossimi tre anni e come li state affrontando? Quali investimenti non possono essere assolutamente rimandati per le aziende che vogliono tenere il mercato?
Tenuto conto che il mercato sta andando verso un utente digitale sempre più orientato a piattaforme di acquisti on line, ci sarà un numero di colli da trattare sempre più alto, con impatti importanti nell’organizzazione del magazzino aziendale. Per tale motivo le aziende non potranno più fare a meno di nuove tecnologie, il tutto per continuare ad essere competitive sul mercato, intendo dire che ogni realtà di impresa che vuole essere sul mercato di oggi e di domani non può non prendere in considerazione gli strumenti innovativi che supportano l’azienda digitale, quali l’RFID e le soluzioni in Cloud che favoriscono il controllo e l’automazione industriale.

L’Industria 4.0 sta mettendo l’uomo in un angolo, in favore delle macchine e dell’automazione, o ne sta esaltando le capacità e il valore?
L’industria 4.0 apre nuove opportunità di lavoro all’uomo che dovrà comunque ampliare le proprie conoscenze e modificare le proprie abitudini. La capacità di innovarsi e di reagire al cambiamento consentiranno alla risorsa l’inserimento in realtà aziendali che lavorano con strumenti innovativi e che hanno bisogno di persone qualificate che sappiano governare l’innovazione tecnologica e la robotica.

Cosa consigliereste ad un nuovo cliente che vi contattasse per comprendere meglio le dinamiche di questa nuova rivoluzione industriale e per non perdere il suo treno?
Consiglierei al nuovo cliente di accettare una nostra visita presso la sua azienda per un confronto diretto sui temi della digitalizzazione e dell’introduzione di nuovi strumenti di logistica, per una corretta collocazione nella sua realtà.

In cosa ritenete che la vostra azienda si distingua davvero dalle altre? Perché un visitatore del #GLSummit18 dovrebbe assolutamente sedersi al vostro tavolo?
Perché forse non tutti utilizzano o conoscono sistemi evoluti come il nostro strumento di tracciabilità della merce. Uno strumento flessibile che si adatta a molteplici settori. Dall’alimentare al meccanico, attraversando settori di nicchia come il campo medico o l’abbigliamento.

Il Global Summit è anche un momento di incontro tra operatori del settore, in cui spesso nascono partnership e collaborazioni. Quanto è importante per voi questo aspetto e in cosa sareste maggiormente interessati a valutare opportunità di sinergia con altre aziende?
Per noi l’aspetto di partnership è molto importante e ci può interessare valutare aziende che trattano strumenti hardware a supporto della nostra soluzione.

Chiudete gli occhi e immaginate un 2018 perfetto per la vostra azienda e per il vostro settore: cosa vedete? Quali sono i sogni che vi piacerebbe vedersi avverare durante questo importantissimo anno di lavoro?
Riuscire a implementare le nostre soluzioni su importanti aziende con importanti volumi d’affari. Già oggi Readytec è un punto di riferimento importante nel mondo del software gestionale e ERP per aziende e studi professionali, stiamo lavorando per dare ulteriore valore e forza al nostro modello di business e sono sicuro che il Global Summit ci darà un’ulteriore spinta verso il futuro

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 18 e 19 aprile a Bentivoglio (BO).

Interviste

Andrea Burchianti di Readytec

25° Global Summit Logistics & Supply Chain

10 E 11 APRILE 2019

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi