09:00 - 09:30

11 Aprile 2019

Wearables, Edge, Rfid & Rtls: la sfida tecnologica per l’intelligenza aumentata

Devi essere registrato per accedere ai video degli speech

Registrati

Oppure se sei già iscritto inserisci di seguito i dati di accesso

Per recuperare la password clicca qui

A dispetto delle previsioni più fosche che presagivano semplicemente la sostituzione del lavoro coi robot, stiamo osservando come nei progetti che introducono le tecnologie 4.0 in azienda (l’IoT, l’Ai, i Big Data e il Cloud Computing), l’essere umano sia sempre al centro delle attività di pianificazione, gestione e analisi dei dati. Il lavoratore 4.0 è fortemente legato alle competenze tradizionali, ma deve essere ora in grado di lavorare con strumenti nuovi e deve essere capace di lavorare insieme ai suoi colleghi grazie agli strumenti collaborativi che il mondo digitale mette a disposizione, facendosi contaminare dalle nuove leve che si caratterizzano per essere nativi digitali. La quarta rivoluzione industriale vede le macchine sostituire le attività più muscolari o ripetitive, spesso proprio quelle più alienanti, ma nobilita l’intelligenza: aumenta la potenza del cervello, consente di prendere decisioni in minor tempo e assegna un ruolo nuovo alle persone che devono guidare questi processi. La nuova impresa, tecnologica, digitale e innovativa, presenta una nuova attrattività: una passeggiata tecnologica di trenta minuti tra gli ultimi Device e le ultime tecnologie Zebra che danno all’uomo una nuova potenza.

preloader video
Daniele Nonnato di Multimac

Daniele Nonnato

Sales & Project Manager | Multimac

Global Summit Logistics & Supply Chain

01 e 02 luglio 2021

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi